Toolbox
Carrello Download (0)
Indice prodotti Fixit
Indice prodotti Roefix

Fixit 460 Intonaco per il risanamento di fessure

 
Downloads:
Scheda tecnica Scheda_tecnica_Fixit_460__Intonaco_per_il_risanamento_di_fessure_DC0017378.PDF
54,56 kB
Scheda di sicurezza Scheda_di_sicurezza_Fixit_460__Intonaco_per_il_risanamento_di_fessure_DC0036338.PDF
167,69 kB
IM0009068_md.jpg btn_search

Fixit 460 è utilizzato come intonaco di risanamento di fessure su sottofondi a base minerale o sintetica.

Le fessure dinamiche (movimento) devono essere preliminarmente fresate. I giunti risultanti devono essere riempiti con appositi nastri spugnosi e sigillati con mastice acrilico a filo della superficie della facciata. In seguito procedere alla pulizia della facciata. Dopo l'indurimento del mastice, ca. 3-4 giorni dopo l'applicazione, la facciata può essere rivestita con Fixit 460 compreso l'inserimento della rete di armatura a maglie strette.

Con rete di armatura a maglie strette, Fixit 460 è utilizzata anche come strato di uguagliamento su intonaci termoisolanti.

Miscelare con acqua pulita e lasciare riposare l'impasto almeno per 5 minuti prima di miscelare ulteriormente il prodotto. I giunti della rete di armatura, inserita nella rasatura, devono essere sovrapposti per almeno 10 cm. Prima dell'indurimento irruvidire la superficie con una scopa. La struttura della rete d'armatura deve essere appena visibile.

  • Leganti: cemento Portland, calce idraulica
  • Aggregati: sabbia rotonda e spaccata di granulometria 0-1,6 mm (sabbia di cava e silico calcare)
  • Additivi: agenti di ritenzione dell'acqua, d'aderenza e fibre